I Pinguini Tattici Nucleari tornano con il nuovo singolo TETRIS

Il videoclip del brano estratto dall’album Gioventù Brucata è scritto dai Pinguini Tattici Nucleari e diretto, filmato e montato da Marco Ravelli

Roma – Quello dei Pinguini Tattici Nucleari, irriverente band bergamasca, è un rock demenziale che sta facendo il pieno di ascolti. Gioventù Brucata è il terzo album della band uscito ad aprile e oggi, a pochi giorni dall’inizio della seconda parte del tour invernale, il gruppo torna con il nuovo singolo e il nuovo video di Tetriscanzone pop che non ha mai chiesto di essere capita, né di essere amata“.
Il videoclip, un gioco per immagini collegate al brano girate in video reverse, è stato scritto dai Pinguini Tattici Nucleari e diretto, filmato e montato da Marco Ravelli. TetrisChiede soltanto di essere ballata. Parla di quando finalmente pensi di avere trovato un certo equilibrio nella tua vita, ma alla fine ti rendi conto che è solo un’illusione. Proprio come il Tetris“.

Tra squisitezze tecniche e testi con dosi massicce di ironia, il gruppo mescola influenze e generi spaziando dal rock al funk, dal prog al reggae, ricordano band come Folkstone, Marta sui Tubi e gli Elio e le Storie Tese. Era il 2012 quando i Pinguini Tattici Nucleari nascono per caso, la band composta da Riccardo Zanotti, Nicola Buttafuoco “il Cotoletto”, Elio Biffi “Bandolero Seducente”, Lorenzo Pasini “Cosa?”, Simone Pagani “Perditore di targhe” e Matteo locati “Tamagotchi” ha esordito con l’EP “Cartoni Animali” (2012), seguito nel 2014 dal primo disco “il re è Nudo” e nel 2015 da “Diamo un Calcio all’’Aldilà”. Con Gioventù Brucata (2017) la band ha iniziato a collezionare numeri davvero importanti: più di un milione di ascolti su Spotify per il loro singolo precedente, Irene, il cui video ha realizzato 300.000 visualizzazioni in 3 settimane.

Tanti i sold out nella prima parte del tour invernale, da Torino a Tivoli, confermando l’attenzione di pubblico e addetti ai lavori per una band che sta crescendo in modo esponenziale grazie anche ad un live coinvolgente e molto divertente.

Gioventù Brucata, il tour invernale:

13/01 Indi(e)avolato@Spazio 211 – Torino (SOLD OUT)
19/01 Dejavù – S. Egidio della Vibrata (TE)
26/01 Subway – Viterbo
27/01 Bradipop – Rimini
02/02 Monk – Roma
03/02 Bangarang – Genova
10/02 Flog – Firenze,
16/02 Diavolo Rosso – Asti
17/02 Smart Lab – Rovereto (TN)
23/02 Pulp – Parma
24/02 The Cage – Livorno
02/03 Covo Club – Bologna
03/03 Latte+ – Brescia