Motta torna con il nuovo singolo “Ed è quasi come essere felice”

Aspettando il nuovo disco prodotto dalla Sugar in uscita in primavera, il cantautore livornese di adozione romana ha lanciato il nuovo singolo

Roma – Motta sta tornando, o meglio: Motta è già tornato. Sono passati quasi due anni dall’uscita de “La fine dei vent’anni” e dopo svariati premi tra cui il Tenco e quello di “Artista indipendente dell’anno” (Nuovo MEI 2016), il cantautore livornese di adozione romana ha lanciato in rete, qualche giorno fa, il nuovo singolo “Ed è quasi come essere felice“. Nessuna notizia sull’uscita del disco (attesa in primavera) ma i suoni potenti e scuri del nuovo brano promettono bene e fanno sperare a un album di quelli belli, maturo e dal respiro internazionale.

Motta – Ed è quasi come essere felice

Nel videoclip scorrono veloci le immagini di Roma, Parigi, New York e Milano, i posti dove Motta ha scritto, suonato e registrato il nuovo disco prodotto dalla Sugar. A firmare la regia di “Ed è quasi come essere felice” è il videomaker Daniele Babbo, in arte Dandaddy, già direttore di videoclip di gruppi musicali indipendenti dai Baustelle ai Verdena, dai Tre Allegri Ragazzi Morti a Calcutta. Le immagini sembrano voler svelare e raccontare qualcosa sul nuovo lavoro discografico, mentre l’apparizione della performer Silvia Calderoni ci incuriosisce parecchio. Insomma quello di Motta è un ritorno “felice”, togliamo il “Quasi” e confermiamo grandi aspettative su un disco che già sappiamo non deluderà.