Tg Diregiovani – Edizione del 08 marzo 2018

Nelle News: 8 marzo, Barbie celebra la festa delle donne-Hold, l’app per liberarsi dalle app-I venti profondi di Giove misurati dalla sonda Juno-Luciano Ligabue si prende una pausa dalla musica-Nome di donna, un film contro gli abusi di potere

Nuova edizione del Tg Diregiovani

8 marzo, Barbie celebra la festa delle donne
Barbie accende i riflettori sulle grandi donne del passato e del presente, per continuare a dimostrare alle bambine che possono essere tutto ciò che desiderano. In occasione della Festa della donna l’azienda rende omaggio a 17 personalità che provengono da contesti e settori diversi e che rompono gli schemi diventando una fonte di ispirazione per la prossima generazione di ragazze. Tra queste anche Sara Gama, Capitano della Juventus Football Club Femminile e della Nazionale Italiana Femminile.

Hold, l’app per liberarsi dalle app
Arriva Hold, l’app per liberarsi dalle app. Dalla Silicon Valley sta nascendo un nuovo movimento per la disconnessione. Alcuni di loro sono ex manager Facebook pentiti che adesso stanno cercando un modo per tornare indietro. Hold è un’app gratuita per sistemi Android che vi premia se evitate di usare il telefono. Ad esempio, 20 minuti di inattività digitale vi frutteranno 10 punti. Grazie al bottino accumulato si potranno avere sconti su libri o servizi universitari.

I venti profondi di Giove misurati dalla sonda Juno
Juno continua il suo viaggio alla scoperta dei segreti di Giove. Le nuove misurazioni della gravità del pianeta, ottenute dalla sonda della Nasa, rivelano la profondità di penetrazione dei venti sotto il livello delle nubi. Grazie a queste analisi, gli scienziati, tra cui anche un gruppo di ricerca della Sapienza, sono riusciti a stabilire che i venti si spingono alla profondità di circa 3000 km sotto il livello delle nubi. La nuova scoperta permetterà di far luce sulla circolazione atmosferica e sulla struttura interna del gigante gassoso, ancora piena di misteri.

Luciano Ligabue si prende una pausa dalla musica
“Ho bisogno e voglia di non avere scadenze davanti”. Con un video messaggio pubblicato sui social, Luciano Ligabue annuncia una pausa dalla musica. Una necessità dovuta ai due anni intensi che hanno visto il rocker impegnato tra nuovo album, tour per l’Italia e la sua terza fatica da regista con Made in Italy. Una pausa dalla musica ma non dai suoi fan: “Saremo presenti con i social ogni tanto e per il resto ci vediamo al più presto possibile”.

Nome di donna, un film contro gli abusi di potere
Per celebrare l’universo femminile, arriva oggi al cinema ‘Nome di donna’, nuovo film di Marco Tullio Giordana. Cristiana Capotondi è Nina, una ragazza che si trasferisce da Milano in un piccolo paese della Lombardia, dove trova lavoro in una residenza per anziani facoltosi. Un mondo elegante, quasi fiabesco, che nasconde però un segreto scomodo e torbido. Quando Nina lo scoprirà, sarà costretta a misurarsi con le sue colleghe, italiane e straniere, per affrontare il dirigente della struttura, Marco Maria Torri, in un’appassionata battaglia per far valere i suoi diritti e la sua dignità.