100 giorni alla maturità: “Io so di non sapere, un 60 per piacere”

Ironia e angoscia su twitter: “Voglio dormire fino ad agosto…”

ROMA – Scattano oggi i 100 giorni alla maturita’. Non manca molto al tanto atteso esame finale che crea ansia e preoccupazione agli studenti. I maturandi pero’, nonostante l’angoscia, come di consueto organizzano i festeggiamenti prima della “fine”.

C’e’ chi parte per un fine settimana insieme a tutta la classe e chi resta nella propria citta’ organizzando una festa; ma tutti, nessuno escluso, hanno un solo obiettivo: divertirsi e dimenticare, per una giornata, che a breve dovranno confrontarsi con le prove scritte e la temuta commissione all’orale.

Su twitter intanto si scatenano i commenti: “Tra 100 giorni staro’ affrontando la famosa notte prima degli esami ma non ero ieri in prima elementare?” si interroga Ila. “Nonostante l’odio, i pianti la fatica, la voglia di mollare tutto e di non rivedere mai piu’ nessuno festeggero’ i 100 giorni alla maturita’ con un velo di malinconia perche’ tutto questo mi manchera’” riflette l’utente AriGiuri. C’e’ Sara che e’ preoccupata perche’ non sa “ancora da dove iniziare la tesina” e Kevin che ironizza: “Offerte per i 100 giorni: non si boccia ma si sboccia“. E se un altro utente dichiara “Voglio solo dormire fino all’1 agosto“, Giuli ammette: “Io so di non sapere, un 60 per piacere“.