attualita

#OLTRELODIO, la campagna dei ragazzi di UndeRadio contro l’hate speech

ROMA – In occasione del 21 marzo, Giornata internazionale contro le discriminazioni razziali, UndeRadio lancia la campagna #OLTRELODIO contro l’hate speech.

La web-radio tematica dei giovani di Save The Children si farà portavoce di una call to action interamente ideata e costruita da decine di ragazzi (circa un centinaio) tra i 13 e i 20 anni che a Napoli Roma e Torino hanno lavorato in modo partecipato all’individuazione dell’hashtag, alla scrittura dei testi, alla realizzazione del video.

Come partecipare

1. Fatti una foto o un selfie, abbracciando qualcuno con scritto sul braccio “#OLTRELODIO”

2. Pubblica la foto sul tuo profilo, scrivendo nel tuo stato una frase positiva per dire no all’odio in rete

3. Scrivi alla fine del post: “Io accetto la sfida di @UndeRadio e vado #OLTRELODIO!”

4. Sfida e tagga altri tre tuoi amici…perché l’odio si combatte uniti!

5. Invia la foto come messaggio sulla pagina facebook di UndeRadio.

Maratona contro l’hate speech

Il 21 marzo, inoltre, dalle 14 alle 18, i ragazzi delle redazioni cittadine UndeRadio di Roma, Napoli e Torino saranno in collegamento in diretta attraverso una “maratona radiofonica” sul tema dell’hate speech, con un focus sul contrasto alla discriminazione razziale.

Circa 250 studenti e studentesse saranno coinvolti in laboratori tematici; i ragazzi, attraverso diversi linguaggi espressivi e canali comunicativi, esprimeranno la propria opinione in diretta ai microfoni UndeRadio. Parteciperanno anche i ragazzi dei gruppi cittadini SottoSopra, il Movimento giovani per Save the Children e una rappresentanza di studenti e studentesse del progetto Fuoriclasse contro la dispersione scolastica.
Tutti i contributi saranno pubblicati sulla pagina facebook di UndeRadio, “contenitore” e megafono della voce dei giovani su un tema complesso e significativo.