E' morto l'ultimo esemplare maschio di rinoceronte bianco settentrionale

E’ morto l’ultimo esemplare maschio di rinoceronte bianco settentrionale

ROMA – Il lento e logorante countdown per l’estinzione del rinoceronte bianco settentrionale sta giungendo alla fine.
E’ scomparso Sudan, ultimo esemplare maschio di una specie ormai condannata a morte.

Il rinoceronte aveva 45 anni, equivalente di 90 anni umani.
Viveva all’Ol Pejeta Conservancy in Kenya, ma da tempo la sua salute era compromessa per gravi complicazioni relative alla sua età avanzata.
A causa dell’aggravarsi delle sue condizioni, i veterinari sono stati costretti a sopprimerlo.

La sua morte lascia solo due femmine, Najin e Fatu, quali unici esemplari della specie nel mondo.

Una piccola speranza

Gli scienziati stanno tentando di sviluppare “tecniche di riproduzione artificiale” (o ART), inclusa la fecondazione in vitro per salvare questa sottospecie.
A tal fine, Ol Pejeta Conservancy e Dvůr Králové Zoo stanno collaborando con IZW Berlin, Avantea Cremona e il Kenya Wildlife Service per provare a condurre la prima procedura in assoluto per rimuovere in modo sicuro gli ovuli dalle femmine rimanenti, fertilizzarli con lo sperma precedentemente raccolto da maschi bianchi settentrionali, e inserire gli embrioni risultanti in rinoceronti bianchi meridionali femmine che fungono da surrogati.
Questa procedura non è mai stata fatta prima nei rinoceronti e non è priva di rischi.

Il rinoceronte bianco settentrionale

Il rinoceronte è il secondo più grande mammifero terrestre, dopo l’elefante.
Fa parte della famiglia Rhinocerotidae e sono riconosciute 5 famiglie in tutto il mondo.

Due di loro sono originari dell’Africa (bianco e nero) e tre in Asia meridionale (indiano, Giava, Sumatra).
Si differenziano per dimensioni, forma, colore e altre caratteristiche.

Il rinoceronte bianco è costituito da due sottospecie: il rinoceronte bianco meridionale, con circa 20.000 esemplari allo stato brado, e il rinoceronte bianco settentrionale molto più raro e in via di estinzione.
Il rinoceronte bianco settentrionale ha 2 corni fatti di cheratina.
La dimensione media di un rinoceronte adulto è compresa tra i 2,5 e i 4 m di lunghezza, circa 2 m di altezza per un peso di 3000 kg.

La popolazione di rinoceronte bianco settentrionale è stata in gran parte spazzata via durante la crisi del bracconaggio degli anni ’70 e ’80.

Nel 2008, il rinoceronte bianco settentrionale era considerato estinto in natura.

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it