È possibile che si tratti di una gravidanza extrauterina…

Perché ho letto che il falso negativo ci potrebbe essere in caso di gravidanza extrauterina, ma mi chiedevo se questo potesse avvenire solo a pochi giorni dopo il concepimento…

Buonasera, volevo fare una domanda perché sono molto preoccupata.
Il 28/01 ho avuto un rapporto a rischio, il giorno dopo ho preso la pillola del giorno dopo
Il ciclo successivo (di solito il mio ciclo e di 22 giorni) è arrivato il giorno giusto con perdite abbondanti, acquose e qualche dolore
Il ciclo ancora dopo mi è saltato, e anche adesso che dovrebbe essermi arrivato ieri, non è ancora arrivato…
il 22/03 ho fatto un test di gravidanza che è risultato negativo
La mia domanda è: è possibile che si tratti di una gravidanza extrauterina e che quindi il test effettuato a distanza di quasi due mesi sia negativo? O il test dovrebbe comunque essere positivo? Perché ho letto che il falso negativo ci potrebbe essere in caso di gravidanza extrauterina, ma mi chiedevo se questo potesse avvenire solo a pochi giorni dopo il concepimento dato che i valori di hcg non sono ancora cresciuti. Invece dopo due mesi dovrebbero in ogni caso essere cresciuti e quindi essere rilevati??
La mancanza di ciclo potrebbe essere una conseguenza dell’assunzione della pillola del giorno dopo?
Ringrazio molto

Francesca, 18 anni


Cara Francesca,
se hai assunto la pdgd nei tempi previsti e si è presentato regolarmente il ciclo, riteniamo che non ci sia motivo di temere che tu sia incinta. Inoltre, anche nel caso di una gravidanza extrauterina il test risulta positivo, quindi ci sentiamo di escludere questa evenienza.
Giusto per informarti, i sintomi di una gravidanza extrauterina che possono presentarsi circa alla quarta e dodicesima settimana sono: sanguinamento vaginale, dolore addominale, dolore alla spalla, fastidio durante l’evacuazione e/o la minzione.
E’ possibile che il ritardo abbia cause diverse, tra cui: stress, cambio di stagione, assunzione di farmaci e/o droghe, alimentazione, sbalzo ormonale, etc…
Per tutte queste ragioni ci sentiamo di tranquillizzarti.
Un caro saluto!