Ho un dubbio che mi assale…non so se mia moglie prenda la pillola…

Ho un dubbio che mi assale e sta rendendo i miei rapporti con mia moglie molto difficili. Mi spiego meglio, siamo sposati da solo due anni, lei in questi ultimi tempi mi sta tormentando perché vuole un figlio, io non mi sento pronto
vorrei ancora del tempo, lo so è normale che dopo sposati si pensi ad un figlio ma io ero stato chiaro con lei, volevo ancora aspettare. Lei insiste molto e questo mi crea problemi anche quando abbiamo i rapporti, purtroppo perché ultimamente sto pensando che non prenda neanche più la pillola. Controllo se la prende a volte anche spiandola sta diventando proprio un problema come posso fare? Anche perché non sempre riesco a capire se l’ha presa. Naturalmente ho paura a chiederlo perché questo potrebbe infastidirla e a volte penso che sono solo paranoie, una volta le ho detto che volevo mettere anche il preservativo ma si è risentita, poi ho pensato e se lo buca? vi prego aiutatemi non so che pensare

Anonimo, 32 anni


 

Caro Anonimo,
la situazione che stai vivendo ci sembra stia piano piano rovinando qualcosa di molto importante, quello vi ha portato a sposarvi, cioè l’amore che provi per lei. Forse in questo momento si deve far leva su questo immenso sentimento per affrontare e parlare serenamente di quello che stai vivendo. La tua paura di avere un figlio è così tanto presente da farti perdere, forse, la realtà dei fatti, il dubbio e la paura stanno creando una bolla di sfiducia tanto da vivere i tuoi rapporti intimi come un atto aggressivo nei tuoi confronti, purtroppo ciò può avere ripercussioni improntanti sul tuo matrimonio, ma soprattutto potrebbe farti allontanare affettivamente da tua moglie. Il consiglio che vorremmo darti è quello di affrontare l’argomento, parlare sinceramente delle tue paure, del fatto che non sei pronto, ora, ad avere un figlio ma che questo non vuol dire non volerne affatto, chissà forse il dialogo, la sincerità dei sentimenti, e il condividere ansie e paure non sia la premessa di per programmare una gravidanza.
Un caro saluto!