Al via la seconda biennale dei licei artistici italiani

Tema della mostra-concorso promossa da Renaliart ‘Il viaggio’

ROMA – Sara’ ‘Il viaggio’ il tema della seconda edizione della Biennale dei licei artistici. Una mostra-concorso promossa da ‘ReNaLiArt’ (Rete Nazionale dei Licei Artistici), con l’intento di stimolare e valorizzare le energie creative degli studenti italiani, e finanziata dalla Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione.

Le opere ammesse alla manifestazione sono state realizzate in piena liberta’ stilistica e tecnica, in qualsiasi materiale e su ogni supporto. Luci, suoni, movimenti meccanici ed elettrici, in forma bidimensionale (pittura, vetrata, mosaico, grafica, fotografia ecc.) o tridimensionale (scultura, oreficeria, modellistica, moda, ceramica ecc.). Unico denominatore comune l’estro creativo dei giovani artisti. Assieme agli studenti dei licei artistici italiani, saranno invitati ad esporre i loro lavori anche le scuole d’arte europee ed extraeuropee, che saranno selezionate dal Comitato Tecnico Scientifico ma non prenderanno parte al concorso.

Le tre opere vincitrici verranno proclamate il 7 maggio, a giudizio insindacabile di una giuria composta da qualificati esponenti del mondo dell’arte, artisti e rappresentanti istituzionali. La giuria potra’ assegnare anche altri premi e menzioni speciali, mentre e’ previsto un quarto premio che verra’ assegnato dal pubblico della Biennale. Il liceo artistico statale ‘Enzo Rossi’ di Roma si occupera’ di organizzare e realizzare la mostra, visitabile dal 28 aprile al 4 giugno presso lo Spazio Wegil in Largo Ascianghi a Roma.