Divieto di affitto ai turisti a Palma di Maiorca

Divieto di affitto ai turisti a Palma di Maiorca

ROMA – A Palma di Maiorca non potranno più essere affittate case ai turisti.
La dura misura presa dal comune, che partirà a luglio, nasce per contrastare il fenomeno sempre più diffuso delle locazioni senza licenza. Dal 2013 i residenti dell’isola hanno sperimentato un sostanziale aumento del canone di locazione, dovuto alla possibilità di affittare le case anche per brevissimi periodi, grazie a siti specializzati come Airbnb.
Lo scorso mese TripAdvisor è stato multato di 300mila euro per aver sponsorizzato diverse abitazioni dell’isola delle Baleari prive di licenza.

La popolare isola delle Baleari è la prima città spagnola a introdurre questa normativa.

A pesare sulla decisione anche il “turismo spazzatura”.
Secondo il sindaco di Palma, Antoni Noguera, negli ultimi anni il turismo di massa ha causato diversi problemi ai residenti.
Alcolismo, risse, schiamazzi, sporcizia.
Per gli abitanti dell’isola una vera piaga, dilagatasi proprio con l’aumento delle locazioni senza licenza.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it