Napoli, fan in delirio per Liberato. La sua identità rimane nel mistero

Napoli, fan in delirio per Liberato. La sua identità rimane nel mistero

ROMA – Fan in delirio hanno accolto Liberato al suo concerto di Napoli.

Un post condiviso da Adam Jendoubi (@adam_jendoubi) in data:

Il cantante, dall’identità ancora sconosciuta, è arrivato all’evento in barca accompagnato da alcuni sosia incappucciati come lui per non farsi riconoscere dalla massa e depistare i fan più curiosi.

Un post condiviso da Ludovica ? (@ludovica.11_) in data:

Per Liberato, il concerto è stato un’occasione per incontrare i supporter, pur rimanendo nel mistero, e ripercorrere la sua carriera con i suoi brani, tra cui “Tu t’e scurdat’ ‘e me”, “Gaiola portafortuna” e un omaggio a Pino Daniele con “Quanno chiove”.

Il mistero che avvolge il cantante ha stuzzicato la fantasia e l’ironia di alcune web star:

the Jackal

Le Coliche

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it