FOX cancella Lucifer: il web si rivolta e invoca Warner Bros

Sul web la notizia non è stata presa molto bene, originando una vera e propria rivolta su Twitter a colpi di #SAVELucifer.

12 Maggio 2018

ROMA – Nella “strage di serie tv” annunciata ieri da FOX spunta anche Lucifer.
Lo show è stato ufficialmente cancellato dal network alla sua terza stagione.
Sul web la notizia non è stata presa molto bene, originando una vera e propria rivolta a colpi di #SAVELucifer.

Ma forse non tutto è perduto.

Un’altra serie FOX ufficialmente cancellata, Brooklyn Nine-Nine, è stata salvata in meno di 24 ore grazie al ripescaggio di NBC.
Da qui l’appello dei fan di Lucifer che invocano l’aiuto di Warner Bros, che produce la serie.

Proprio gli studios starebbero cercando un servizio di streaming online o una rete via cavo per distribuire una nuova stagione di Lucifer.
Secondo quanto riporta Deadline, il candidato più papabile potrebbe essere Hulu, che detiene i diritti on demand dello show.
In realtà ci sarebbe anche una seconda possibilità.

Lucifer è una serie ispirata all’omonimo personaggio dei fumetti DC.
Warner Bros. e DC Entertainment si stanno preparando a lanciare “DC Universe”, una piattaforma digitale dedicata ai personaggi DC, che avrà anche una serie originale.
Dunque Lucifer potrebbe trovare una collocazione proprio “a casa”.

Non resta che attendere maggiori sviluppi, ricordando che il 14 maggio negli USA andrà in onda l’episodio finale – almeno per il momento – della serie.

2018-05-12T15:14:36+02:00