Hawaii, fumi tossici dall’eruzione del vulcano Kilauea – VIDEO

Dopo il primo ferito grave di domenica scorsa, un nuova minaccia sta mettendo a rischio l'incolumità degli abitanti

ROMA – Ancora paura per l’eruzione del vulcano Kilauea.
Non si arresta il flusso di lava che da settimana sta inondando Big Island, l’isola più estesa delle Hawaii.
Dopo il primo ferito grave di domenica scorsa, un nuova minaccia sta mettendo a rischio l’incolumità degli abitanti.
Il flusso di lava ha raggiunto l’oceano, dando origine ad una pericolosa reazione chimica.
Il contatto della lava con l’acqua salata ha rilasciato acido cloridrico e minuscole particelle di vetro nel cielo.
Le autorità hanno quindi consigliato alla popolazione di allontanarsi dalle zone interessate dalla nube tossica.

2018-06-05T15:30:40+02:00