Marco Bocci torna a casa, paura passata

L'attore era ricoverato all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia

21 Maggio 2018

Marco Bocci torna a casa

ROMA – Paura passata per Marco Bocci. L’attore è finalmente tornato a casa dopo il ricovero che lo ha tenuto qualche settimana all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. “E finalmente a casa dolce casa”, ha scritto l’ex protagonista di Squadra Antimafia su Instagram. Ad accompagnare il messaggio il selfie, pubblicato per rassicurare i fan. Nello scatto Marco appare insieme alla famiglia. 

Bocci era stato ricoverato, a quanto hanno fatto sapere fonti a lui vicine, per una sospetta meningite. I controlli fatti avrebbero, poi, evidenziato un’infezione cerebrale dovuta al virus herpes simplex tipo 1, che si manifesta con febbre molto alta (che Marco aveva al momento del ricovero), cefalee e problemi di linguaggio e memoria. 

Per curarsi, l’attore ha dovuto saltare diverse puntate di Amici, dove è giudice nella commissione esterna. A fargli compagnia durante la convalescenza la moglie, Laura Chiatti, e i suoi amici più cari. Tra questi Francesco Arca. Non è noto se Bocci sarà presente ad Amici già dal prossimo sabato.

2018-05-21T15:55:59+02:00