#Ultimogiornodiscuola: canti e gavettoni, ma c'è chi pensa alla maturità

#Ultimogiornodiscuola: canti e gavettoni, ma c’è chi pensa alla maturità

ROMA – C’e’ chi festeggia cantando in classe, chi stappa bottiglie di spumante fuori dalle aule o chi affronta la battaglia di gavettoni, uova e farina. Per gli studenti delle scuole italiane oggi e’ stato l’ultimo giorno di scuola.

Sui social i ragazzi raccontano le ultime ore che li separano dalla campanella facendo impazzare l’hashtag #ultimogiornodiscuola. La gioia si esprime in balli, foto di gruppo e video che immortalano la corsa verso la liberta’, quando suona l’ultima ora. Ma anche un po’ di tristezza.

Su Instagram Anna scrive che “fa un certo effetto vedere quei banchi vuoti, ti fa sentire che hai lasciato il tuo posto”, mentre su Twitter i brevi racconti dei ragazzi lasciano spazio anche ai gesti di umanita’ dei professori, con Tiziano che dice “la prof di inglese mi ha abbracciato e mi ha detto ‘sei il mio orgoglio’, non ce la faccio ad affrontare quest’ultimo giorno”. Per Alessandra “oggi e’ stato l’ultimo giorno di scuola e non so ancora se essere felice o triste”, mentre Francesca dice “È finita. Sono appena uscita e sono ancora frastornata. In quella scuola ho passato i momenti piu’ intensi e belli di questi ultimi anni”.

Palloncini liberati nell’aria, un’ultima partita a calcetto nel cortile, dolci e torte sui banchi al posto dei libri e, sulle lavagne, la scritta ‘fine della scuola!’: queste le istantanee scattate dai ragazzi e che rimarranno nei loro ricordi. Ma se per la maggior parte degli studenti l’ultimo giorno di scuola e’ sinonimo di vacanza, per i liceali delle classi quinte c’e’ alle porte la maturita’. Le emozioni per loro sono contrastanti, e accanto alla gioia convive la tensione per le prove che li aspettano. I festeggiamenti, quindi, non potranno durare a lungo: il 20 giugno i maturandi torneranno nelle loro scuole per sostenere la prima prova d’esame. La seconda e terza prova si svolgeranno il 21 e il 25 giugno, mentre gli orali prenderanno il via la settimana successiva alle prove scritte.