Obbligo o verità, gioco mortale nell’horror della Blumhouse

Una sfida innocente tra amici si rivela mortale quando qualcuno - o qualcosa -comincia a punire coloro che mentono o che rifiutano l'obbligo.

18 Giugno 2018

ROMA – C’è in gioco la vita in Obbligo o Verità, il nuovo fil horror della Blumhouse al cinema dal 21 giugno 2018.
Una sfida innocente tra amici si rivela mortale quando qualcuno – o qualcosa -comincia a punire coloro che mentono o che rifiutano l’obbligo.
Il regista Jeff Wadlow dirige un cast giovane, composto da volti noti nel mondo dei teen drama.
Protagonisti sono Lucy Hale, l’Aria Montgomery di Pretty Little Liars e Tyler Posey, lo Scott McCall di Teen Wolf.

2018-06-21T17:03:01+02:00