Sesso, droga e rock'n roll

Sesso, droga e rock’ n roll

Sesso, droga e rock’n roll è per molti sinonimo di sregolatezza, anticonformismo, rottura con la morale corrente. Lo era negli anni settanta, lo è ancora adesso per molti individui che vedono nel sesso, nella droga e nella musica uno stile di vita, un modo per evadere, godere, divertirsi.

Assolvendo la musica, che è certamente una forma d’arte universale capace di elevare lo spirito, non è difficile trovare nelle coppie chi mette al primo posto, nella scala dei valori, l’attività sessuale o chi pratica il consumo di droghe e alcolici come mezzo per stare meglio o condividere emozioni.
Oggi, più di ieri, l’assunzione di droghe interpreta il disagio di una generazione, che vede nel presente, e forse anche nel futuro, una difficoltà ad affermarsi socialmente.
Nonostante si parli di società globale, in cui è possibile essere sempre “connessi” in una rete virtuale, le persone sembrano sentirsi sempre più sole.
Inoltre, in un mondo che ci vuole tutti efficienti e al passo con i tempi, la prestazione fa perdere di vista l’individuo.

Ed ecco una soluzione per tutto: cocaina per un sesso più intenso e lungo, hashish e marijuana per aggiungere maggiore sensualità, ecstasy per maggiore controllo della situazione. Se su tutto poi si aggiungono fiumi di alcool il gioco è presto fatto: spariscono ogni forma di paura e inibizione. E’ questa la fotografia dei giovani europei e del loro rapporto con le droghe pubblicata su BMC Health, uno studio realizzato in vari paesi del vecchio continente Italia compresa. Ad allarmare non solo l’aumento dell’uso della droga ma soprattutto le motivazioni. Un quarto delle persone intervistate consumatrici di cocaina hanno ammesso di usarla per migliorare le proprie prestazioni sessuali. E’ paradossale come a livello fisiologico, proprio questa sostanza, essendo un vasocostrittore, non agevoli l’afflusso del sangue e, di conseguenza, inibisca l’erezione.

Le droghe diventano degli illusori facilitatori, che fanno da compagni in cotanta solitudine. Anche l’incontro con l’altro può essere veicolato da queste sostanze, che fanno sentire più forti, onnipotenti, invincibile ma che, nello stesso tempo, fanno sprofondare nella propria inadeguatezza. Allora, le relazioni diventano superficiali, occasionali e spesso promiscue.
La conseguenza di questo comportamento un po’ “libertino” riguarda, a livello sociale, l’aumento preoccupante di malattie sessualmente trasmissibili e, a livello più personale, una disgregazione nei rapporti umani.

E la musica? Ce la siamo persi di vista! Sarebbe bello che tornasse a interpretare i pensieri, i valori e gli ideali di una generazione un po’ in crisi, che ha tutte le risorse e le qualità per potersi ritrovare.

Lo sapevi che…

L’avreste mai detto? Tanto più ascoltate musica ad alto volume, tanto più siete portati a fumare erba, bere molto e fare sesso non protetto. Lo dice Gizmodo.

Con il nuovo singolo, “We found Love”, la cantante delle Barbados, Rihanna, si lancia in un video sensualissimo, che racconta la storia di un amore vissuta tra droga e sesso.

Jessica Biel oltre ad essere una delle attrici più affermate di Hollywood è anche la prossima moglie di Justin Timberlake. Professionista esemplare ma anche donna dai valori solidi. “Se c’è una festa in cui molti fanno uso di droghe e poi salgono in camera da letto, vuol dire che è arrivato il tempo di andar via”, confessa la star al The Sun.

Si consumano stupefacenti per fare sesso: per disinibire, migliorare le prestazioni, sentirsi più sicuri di sé. Questo emerge da una ricerca europea che ha sondato comportamenti e preferenze di giovani tra i 16 e i 35 anni che frequentano locali e discoteche del vecchio continente, inclusa l’Italia. E proprio l’uso di droghe fa calare l’età dei primi rapporti.

Dubbi e domande…

Luca, 23 anni
La cannabis può avere effetti sulla fertilità?…
Fede, 15 anni
Perchè un adolescente assume sostanze stupefacenti come la cocaina? E quali danni provoca?…


Jim Morrison è la sintesi perfetta di un personaggio che ha vissuto di eccessi, nel film così come nella vita…

Jim Morrison e Pam………..scena tratta dal film The Doors.

28 giugno 2018