Tutti a Sabaudia con Francesco Totti per il Padel Vip Cup

Tutti a Sabaudia con Francesco Totti per il Padel Vip Cup

ROMA – Il Padel Tennis è lo sport più cool del momento. Sono molti i VIP che lo praticano e sempre più numerosi gli appassionati che da nord a sud si caricano di adrenalina per cimentarsi in questa nuova e spettacolare disciplina.

Un’onda crescente di paddle lovers che ha un forte epicentro nella capitale, dove il tennis tradizionale è da sempre particolarmente amato, e che finalmente trova il suo momento di coronazione, visibilità e divertimento a Sabaudia, dove i finalisti si contenderanno la Gillette Padel Vip Cup con i personaggi famosi.

Padel Vip CupDal 18 giugno al 19 luglio sono stati organizzati localmente i tornei maschili di qualificazione che si  svolgeranno presso i circoli esclusivi di  7 città.  Una sola coppia per Circolo potrà qualificarsi e saranno dunque 7 le coppie finaliste che potranno sfidare i Vip sul campo per il Gillette Padel Vip Cup di Sabaudia – torneo riconosciuto dalla Federazione Italiana Tennis Padel.

Teatro della Gillette Padel Vip Cup dal 20 al 22 luglio sarà la piazza centrale di Sabaudia, meta estiva prediletta dal jet set. Special guest Francesco Totti, amato per la sua innata simpatia e spontaneità anche da chi di calcio si intende poco.  Il torneo sarà una vera e propria kermesse fra sport, agonismo e passione dove i finalisti si metteranno “in gioco” anche per divertire il pubblico e  numerosi ospiti celebri. Fra  questi il Campione Mondiale di Padel Fernando Belasteguin.

Il calendario Tornei di Qualificazione

18 – 24 giugno

  • Bologna – Country Club Racket World  
  • Torino -Royal Club Torino  
  • Firenze – Olympus Club  
  • Cagliari – Tennis Club  
  • Milano – Sporting Club le Bandiere  

2 – 8 luglio

  • Roma – Flaminia Sport & Fun Center

16 – 19 luglio

  • Sabaudia – Tennis Club Sabaudia Baia D’Argento
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it