Funzione “non disturbare” in arrivo con iOS 12 e Android P

ROMA – In arrivo su Facebook la funzione “non disturbare”.

Apple e Android stanno testando la nuova funzione per contrastare la dipendenza da smartphone. Le due aziende introdurranno questa opzione nei prossimi sistemi operativi, iOS 12 e Android P.

Come funziona?

Un pulsante permetterà all’utente di silenziare le notifiche push, la vibrazione e ogni altro avviso. Sarà possibile, inoltre, scegliere per quanto tempo “azzittire” l’app: 30 minuti, un’ora, due ore, otto ore, un giorno o fino alla riattivazione manuale. 

Su Instagram, la funzione “You’re All Caught Up”

La modalità “You’re All Caught Up” (in sostanza, “ormai sai tutto“)  bloccherà lo scorrimento della home non appena l’utente avrà finito di visualizzare i post degli ultimi due giorni. 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it