Joaquin Phoenix sarà il Joker nel film sulle sue origini

Joaquin Phoenix sarà il Joker nel film sulle sue origini

Alla regia Todd Phillips

ROMA – Joaquin Phoenix sarà il Joker nel film  sulle origini di quello che è diventato uno dei più famosi super-cattivi della DC. A confermare la notizia girata per settimane, la Warner Bros. Pictures che distribuirà la pellicola in tutto il mondo. 

Sotto la direzione di Todd Phillips, il film ruoterà intorno all’iconico villain, e sarà una storia originale, mai apparsa sul grande schermo. L’esplorazione di Phillips di un uomo ignorato dalla società non sarà soltanto uno studio crudo del personaggio ma una storia più ampia che si prefigge di lasciare un insegnamento, un monito.

Entro la fine dell’anno l’inizio delle riprese

Phillips dirigerà il film da una sceneggiatura che ha scritto insieme Scott Silver (“The Fighter”). Il film sarà prodotto da Emma Tillinger Koskoff, e prodotto esecutivamente da Richard Baratta. Le riprese inizieranno entro la fine dell’anno.

Il protagonista

Uno degli attori più versatili di oggi, Phoenix è stato onorato con tre nomination agli Oscar per il suo lavoro in “The Master” di Paul Thomas Anderson, “Quando l’amore brucia l’anima” di James Mangold nel ritratto di Johnny Cash, e “Il Gladiatore” di Ridley Scott. Ha vinto il premio come Miglior Attore al Festival di Cannes nel 2017 per “A Beautiful Day: You Were Never Really Here” di Lynne Ramsey, ed è stato acclamato per le sue interpretazioni in numerosi film, tra i quali: “Lei” di Spike Jonze. Il suo film più recente, “Don’t Worry” di Gus Van Sant, è stato presentato in anteprima al Sundance di quest’anno.