Chester Bennington, un anno dopo la morte il ricordo dei Linkin Park

ROMA – “Ci manchi molto di quanto le parole possano esprimere”. Con queste parole, a un anno dalla morte del loro frontman, i Linkin Park hanno ricordato Chester Bennington. Una lettera commovente che esprime l’incredulità per la morte improvvisa del cantante. “Al nostro fratello Chester, è passato un anno dalla tua morte – un susseguirsi […]

ROMA – “Ci manchi molto di quanto le parole possano esprimere”. Con queste parole, a un anno dalla morte del loro frontman, i Linkin Park hanno ricordato Chester Bennington.

Una lettera commovente che esprime l’incredulità per la morte improvvisa del cantante.

“Al nostro fratello Chester, è passato un anno dalla tua morte – un susseguirsi surreale di dolore, strazio, rifiuto e accettazione. Sembra ancora che tu sia qui, a circondarci con la tua memoria e la tua luce. La tua unicità ha lasciato un’impronta indelebile nei nostri cuori – i nostri scherzi, la nostra gioia e la nostra tenerezza. Saremo eternamente grati per l’amore, la vita e la passione creativa che hai condiviso con noi e con il mondo. Ci manchi più di quanto le parole possano esprimere. Con amore. M, J, D, R, B”.

To our brother Chester, It has been a year since your passing—a surreal rotation of grief, heartbreak, refusal, and recognition.  And yet it sill feels like you are close by, surrounding us with your memory and your light.  Your one-of-a-kind spirit has authored an indelible imprint on our hearts—our jokes, our joy, and our tenderness. Eternally grateful for the love, life, and creative passion you shared with us and the world.  We miss you more than words can express. Love, M, J, D, R, B #MakeChesterProud #320ChangesDirection In case you or someone you know needs support, here are some resources: Suicide Prevention Lifeline 1-800-273-TALK Chester.LinkinPark.com _ 📷: @KaiMarksPhoto

Un post condiviso da LINKIN PARK (@linkinpark) in data:

2018-07-20T16:29:51+02:00