Sono più che sicura avesse le mani pulite...

Questo mese ho avuto un episodio di petting con il mio ragazzo…

Salve,
vi scrivo per avere dei chiarimenti in merito alla possibilità di essere rimasta incinta.
Premetto che assumo la pillola anticoncezionale da quasi due anni e non mi è mai capitato di interromperla o dimenticarla. Questo mese ho avuto un episodio di petting con il mio ragazzo. Sono più che sicura avesse le mani pulite, anche perché è avvenuto prima della sua eiaculazione, però non sono
sicura circa il liquido pre-seminale. È possibile che si possa rimanere incinta in questo modo, si leggono tantissime cose su internet purtroppo e non so cosa pensare.
Oggi sarebbe dovuto arrivarmi il ciclo ma ancora nulla, comunque anche il mese scorso ha ritardato di un giorno. A cosa può essere dovuto?
Spero in una vostra risposta.

Anonima


Cara Anonima,
se c’è stato un contatto esterno tra mani sporche di liquido pre-seminale con gli organi sessuali femminile non c’è rischio per il concepimento sia perchè non c’è stata penetrazione sia perchè non era presente il liquido seminale.
Ribadiamo che con il petting non si rimane incinta e perchè avvenga la fecondazione deve esserci un rapporto completo nei giorni in cui la donna è fertile, in particolare in prossimità dell’ovulazione.
Inoltre, aspetto ancor più rilevante, tu assumi la pillola, un contraccettivo che se preso nelle modalità previste è altamente sicuro e ha la funzione di proteggere dalle gravidanze indesiderate, quindi non c’è nulla da temere. Rispetto al ciclo non devi preoccupare, non sempre compare lo stesso giorno nella pausa di sospensione, può presentarsi anche qualche giorno in anticipo o ritardo senza doversi spaventare.
Ci e ti chiediamo se questi timori nascano da un’incertezza su questo metodo contraccettivo o dalla scarsa informazione rispetto alcune pratiche sessuale, proprio perchè è importante capire quale sia la natura dei tuoi dubbi.

Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it