Nicki Minaj posticipa ancora l’uscita di Queen, il suo quarto disco di inediti

Salta la data del 10 agosto

ROMA – Dovranno attendere ancora un po’ i fan di Nicki Minaj per il suo nuovo album, Queen. Il disco doveva inizialmente uscire il 15 giugno. Per perfezionarlo, la star aveva deciso di posticipare al 10 agosto. Ad oggi, Queen non vedrà la luce neanche in quella data. La Minaj ha, infatti, ritardato l’uscita ancora di una settimana. Queen, quindi, dovrebbe arrivare in digitale e nei negozi di dischi il 17 agosto. Stesso giorno dell’uscita di Sweetener di Ariana Grande. 

I maligni, ovviamente, hanno subito pensato a una mossa di marketing per competere con la collega ad armi pari. Le due artiste, che hanno collaborato svariate volte, hanno subito smentito. “Io e Nicki abbiamo riso”, ha scritto Ariana riferendosi alle insinuazioni. 

Nicki Minaj starebbe cercando di ottenere il sample di una canzone di Tracy Chapman, per questo ha scelto di attendere ancora. “Amo questa donna – ha scritto la rapper di Ariana -. Non vedo l’ora che i fan beneficino del duro lavoro di entrambe. Amiamo la nostra passione. Sarete molto felici. Fidatevi. È tutto quello che dirò”.