Pirati dei Caraibi 6, Johnny Depp sarà ancora Jack Sparrow?

Pirati dei Caraibi 6, Johnny Depp sarà ancora Jack Sparrow?

Di certo, secondo i rumors, solo il regista

ROMA – Sembrava un capitolo chiuso quello di Pirati dei Caraibi, eppure sembrerebbero cambiate le carte in tavola. Disney sarebbe interessata a proseguire il franchise con un sesto film. Tutto merito degli incassi che La vendetta di Salazar, l’ultimo film della saga, ha ottenuto oltre oceano. Costato 250 milioni di dollari, Pirati dei Caraibi 5 ha sbancato ai botteghini esteri ma ha avuto un’accoglienza tiepida in casa. In totale sono stati 794 i milioni incassati. Una cifra che avrebbe convinto i produttori ad andare avanti.

Secondo indiscrezioni, la pellicola sarebbe già in lavorazione. A dirigerla, ancora una volta, Joachim Rønning, che si è detto disponibile a imbarcarsi nel progetto. Il regista, però, attualmente è impegnato con Maleficent 2. Pirati dei Caraibi 6 potrebbe, così, non arrivare prima del 2021.

Supposizioni a parte, resta l’incognita Johnny Depp.La star è stata protagonista di diverse controversie nell’ultimo periodo. Le accuse lanciate dall’ex moglie Amber Heard, gli atteggiamenti da divo (a causa dell’alcol) e i presunti comportamenti violenti contro le proprie guardie del corpo. E Disney, si sa, non è clemente quando si tratta di certi argomenti. Il caso di James Gunn ne è da esempio.

Rubato Pirati dei Caraibi 5

Dall’altra parte, l’anno scorso, lo storico produttore della saga, Jerry Bruckheimer, ha dichiarato che per lui non può esistere Pirati dei Caraibi senza Jack Sparrow. A questo si aggiunge la scena dopo i titoli di coda di La Vendetta di Salazar che ha fatto ben sperare per il proseguo del franchise. Cosa farà Disney è ancora avvolto nel mistero.