Il ritorno di Boy George and Culture Club

Il ritorno di Boy George and Culture Club

Fuori dopo vent’anni il nuovo singolo “Let Somebody Love You”

Roma – È molto probabile che le nuove generazioni non abbiano mai sentito parlare di Boy George e dunque ci assumiamo la responsabilità di presentarlo, a chi di anni ne ha meno di 30, come un’icona culturale. Che poi la notizia c’è ed è pure bella grossa! Il cantautore e dj che ha spopolato negli anni Ottanta torna sulle scene musicali dopo vent’anni, e lo fa con i Culture Club, la band delle origini, il gruppo di sempre. Da pochi giorni è uscito il singolo “Let Somebody Love You” e il 26 ottobre per la BMG sarà pubblicato il nuovo album LIFE. La band ha anche rivelato che le immagini dell’artwork album sono realizzate dal celebre fotografo britannico Rankin. I Culture Club dal loro inizio (nel lontano 1981) hanno venduto oltre 150 milioni di dischi in tutto il mondo, vi stiamo quindi parlando di una vera e propria istituzione britannica vincitrice del Grammy Award con tanti singoli di successo. Se non li conoscete andate subito ad ascoltare pezzi come: “Do You Really Want to Hurt Me”, “Karma Chameleon”, “Church Of The Poison Mind”, “Victims”, “It’s A Miracle”e “The War Song”. A capo del gruppo c’è ovviamente Boy George, universalmente amato come uno degli artisti più iconici della musica. Roy Hay, Mikey Craig e Jon Moss completano la rimanente formazione originale. Tra i primati di Boy George and Culture Club c’è poi quello di essere la prima band multirazziale con un frontman dichiaratamente gay. La band si è riunita nel 2014 e ha intrapreso due tour sold out in tutto il mondo nei due anni successivi. Guardando al futuro, il 2018 segna una nuova era per Boy George e Culture Club, che pubblicano la loro prima nuova musica in 20 anni e partiranno per un tour mondiale durante l’estate, prima di portare il “The Life Tour” nel Regno Unito a novembre.Abbiamo messo insieme uno spettacolo incredibile che sarà pieno di successi e ricordi favolosi”  ha detto Boy George e noi sì, gli crediamo. Iniziate a studiare che poi sul palco saliranno anche la pop star degli anni 80 Belinda Carlisle e Tom Bailey, membro fondatore dei Thompson Twins, band new wave inglese. Il tour visiterà 11 città in tutto il Regno Unito partendo dal 9 novembre a Nottingham fino al 23 novembre.