Scuola, si riparte: prima Bolzano dal 5 settembre, ultima la Puglia

Scuola, si riparte: prima Bolzano dal 5 settembre, ultima la Puglia

 Il nuovo anno scolastico è ormai alle porte: i primi a partire, il 5 settembre, e anche gli ultimi a lasciare i banchi, il 14 giugno prossimo, saranno i ragazzi della provincia di Bolzano. Qualche giorno di vacanza in più e, da lunedì 10 settembre, la campanella suonerà a mano a mano anche per gli studenti di tutte le altre Regioni. Gli ultimi a finire le vacanze saranno i pugliesi, il 20 settembre, mentre nel Lazio si riprenderà il 17. I primi a finire le lezioni, il prossimo 7 giugno, saranno gli alunni dell’Emilia Romagna.

I calendari scolastici sono fissati dalle Regioni.
Ciascuna scuola può poi fare piccoli adattamenti, nell’ambito del proprio Piano Triennale dell’Offerta Formativa.
Sul sito del ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, è disponibile l’ordinanza ministeriale firmata dal ministro Marco Bussetti che fissa il calendario delle festività nazionali e degli Esami per l’anno scolastico 2018/2019. All’ordinanza è allegato anche il calendario con l’inizio e la fine delle lezioni per ciascuna Regione.

L’ordinanza del ministro fissa anche la data di inizio del prossimo esame di maturità: la prima prova scritta è calendarizzata per il 19 giugno 2019, dalle 8.30. Gli Esami conclusivi del I ciclo si svolgeranno nel periodo compreso tra il termine delle lezioni e il 30 giugno 2019, secondo i calendari definiti dalle commissioni.
Le prove scritte a carattere nazionale Invalsi si dovranno tenere per gli alunni delle classi terze della scuola secondaria di I grado e per gli studenti dell’ultimo anno della scuola secondaria di II grado, tra il primo e il 18 aprile 2019.