The Dam Keeper​, d​a corto animato a graphic novel​

The Dam Keeper​, d​a corto animato a graphic novel​

La storia di Pig diventa un delicato romanzo grafico intitolato “Il guardiano della diga”. Una favola attuale su sacrificio, affetto ed emarginazione

Roma – Ci sono storie bellissime che non hanno età, è questo il caso di The Dam Keeper, toccante corto candidato agli Oscar 2015 come miglior cortometraggio animato. Ma procediamo con ordine, se non ne avete mai sentito parlare correte a vederlo. Il protagonista è il solitario Pig, impegnato a salvare il suo villaggio da una nebbia oscura prendendosi cura ogni giorno del mulino a vento. Orfano e isolato dagli altri coetanei, Pig stringe amicizia con Fox, una volpe che ama disegnare.
Gli autori, Robert Kondo e Daisuke “Dice” Tsutsumi, sono stati per anni Art director ai Pixar Animation Studios prima di fondare Tonko House, il loro studio d’animazione, con cui hanno prodotto il progetto originale The Dam Keeper.

E a darci buone notizie arriva la casa editrice Bao Publishing che, ancora una volta, fa goal nel mondo del fumetto e dell’illustrazione annunciando l’uscita del primo dei tre volumi de “Il guardiano della diga”. Insomma dalla fortunata pellicola, i creatori hanno tratto un delicato romanzo grafico che torna a raccontare la vita degli animali nel villaggio avvolto dalla nube nera, che solo la diga può respingere. Una favola attualissima su sacrificio, affetto ed emarginazione, realizzata con la maestria dei due autori noti per aver lavorato a Toy Story 3, Ratatouille e Monsters University.
 
Una storia tenera e intensa per raccontare l’avventura degli abitanti del villaggio racchiuso dalla diga nella Valle dell’Aurora. Oltre il suo confine si staglia l’inquietante nebbia nera che avvolge tutto e consuma il mondo, dove nessuno osa addentrarsi: è la turbina custodita dal piccolo Maiale che respinge l’oscurità che minaccia la città. 
Un racconto a tratti doloroso capace di insegnare cosa sono coraggio, amicizia e accettazione di sé.
Una trilogia che merita un posto d’onore nelle librerie dei più appassionati del genere e non solo, un racconto per tutte le età da conservare e custodire.
 
“Il guardiano della diga” è in uscita il 6 settembre; segnate questa data.