Nicki Minaj parla della lite con Cardi B: "Ha bisogno d'aiuto"

Nicki Minaj parla della lite con Cardi B: “È stato umiliante. Ha bisogno d’aiuto”

La rapper è un fiume in piena

ROMA – Non sembra volersi placare la diatriba tra Nicki Minaj e Cardi B. Per la prima volta a parlare è la rapper di Chun-Li, che ha affrontato l’argomento nel corso del suo programma radiofonico Queen Radio Show per Apple Music’s Beats 1. E non ha usato mezzi termini.

“L’altra notte – ha detto Nicki -, sono stata coinvolta in qualcosa di così mortificante e umiliante“. Qualcosa che, l’artista afferma, “non dimenticherò mai”. 

Cardi ha accusato la collega di diffondere falsità sul suo conto e malignità sul suo modo di essere madre. Accuse che Nicki ha respinto fortemente: “Non palerei mai dei bambini di qualcuno o della loro capacità genitoriale. Non mi interessa ed è assurdo che quelle persone abbiano bisogno di dipingere Onika (il vero nome della rapper, ndr.) come una cattiva persona. Voglio far sapere al mondo che Onika Tanya Maraj non ha mai e mai parlerà male del figlio di qualcuno. Non sono un pagliaccio”. 

nicki minaj e cardi b

“Cardi ha bisogno di aiuto”

In un fiume in piena di dichiarazioni, Nicki si è rivolta direttamente alla collega senza peli sulla lingua: “Sei arrabbiata e triste. Tutto questo non è divertente e non riguarda l’attacco. Si tratta del fatto che questa donna abbia bisogno di aiuto. Questa donna è al culmine della sua carriera e lancia bottiglie e scarpe?”