Apple Watch 4 batte iPhone XS, volano le prenotazioni per l'orologio

Apple Watch 4 batte iPhone XS, volano le prenotazioni per l’orologio

ROMA – Apple Watch Series 4 batte iPhone XS. Secondo le rilevazioni dell’analista Ming-Chi Kuo, l’orologio avrebbe superato in pre-ordini il nuovo iPhone di Apple. Disponibile dal 21 settembre, l’Apple Watch ha così riscosso un successo inaspettato, registrando una domanda superiore al previsto. Al contrario, iPhone XS ha avuto un weekend tiepido. Niente a che vedere con il suo gemello XS Max, che, invece, non è andato male. Soprattutto in Cina. Secondo Kuo, il pubblico preferirà il modello low cost, l’iPhone XR, prenotabile dal 19 ottobre, a partire da 899 euro. 

Negli store, nelle finiture silver gold, space grey e gold stainless, Apple Watch 4 è disponibile a partire da 439 euro per il modello con GPS e 539 euro per la variante dotata di  LTE. Per Kuo, di questo passo, gli Apple Watch potrebbero incrementare le loro vendite fino a 18 milioni di unità già entro dicembre. Di questi, il 50-55% dovrebbero essere del Series 4.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it