Non mi è mai capitato di avere per una settimana delle perdite marroni...

Non mi è mai capitato di avere per una settimana delle perdite marroni…

Salve. Vi scrivo in quanto sono un po’ preoccupata riguardo il mio ciclo. Premetto che non sono più vergine. Il ciclo doveva venirmi giorno 28, ma già una settimana prima non appena andavo in bagno notavo che la carta si sporcava leggermente di sangue ma non l’assorbente. Adesso noto che il salvaslip si è sporcato con delle macchie marroni come se mi stesse per finire quando in realtà non è mai iniziato. Sono un po’ confusa perché non riesco a capire se mi deve arrivare sul serio e quindi sono dei preavvisi o no. Non mi è mai capitato di avere per una settimana delle perdite quando andavo in bagno anche se solo sulla carta. L’ultimo rapporto è stato con preservativo ma questo non mi tranquillizza. Vorrei qualche spiegazione in più per capire se non c’è da preoccuparsi. Grazie tante.

Anonima


Cara Anonima,
se hai avuto un rapporto protetto non ci dovrebbero essere rischi significativi, le irregolarità del ciclo possono essere correlate a molteplici fattori.
Ad esempio durante il periodo dell’ovulazione può capitare di avere spotting, ovvero piccole perdite di sangue. Lo spotting solitamente avviene nel periodo ovulatorio a causa del brusco calo degli estrogeni (sbalzo ormonale) che solitamente precede di qualche giorno il picco ovulatorio (picco di LH) e che provoca un piccolo sfaldamento della mucosa uterina.
Ma lo spotting può avere cause disfunzionali e organiche. Le più comuni sono le prime, legate a un’ovulazione non ottimale e sono più frequenti soprattutto in giovane età. Tendono a risolversi spontaneamente nel corso di due o tre cicli mestruali.
Le alterazioni ormonali possono dipendere da cause diverse: stress, disturbi del comportamento alimentare, assunzione di contraccettivi ormonali, la presenza di cisti ovariche oppure disfunzioni della tiroide. Se lo spotting si protrae nel tempo e si ripete nei mesi, è un segnale del corpo che ci suggerisce che bisogna attivarsi.
Potrebbe anche essere il ciclo che si presenta con questa modalità strana, non è detto che si presenti infatti sempre allo stesso modo ogni mese, proprio perchè come dicevamo prima bastano piccole alterazioni ormonali per mandare in crisi il sistema.
Non riteniamo sia nulla di grave,  ma in una consulenza online difficile poter circoscrivere senza servici di anamnesi approfondite e soprattutto strumenti diagnostici che ci permettano di approfondire la situazione. Per cui ti suggeriamo qualora dovesse persistere come fenomeno, di consultare il tuo ginecologo o rivolgerti a un Consultorio, dove troverai degli esperti per monitorare insieme la situazione, dare un nome alla causa ed eventualmente intraprendere un trattamento.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it