Johnny English colpisce ancora, la comicità di Rowan Atkinson torna al cinema

Johnny English colpisce ancora, la comicità di Rowan Atkinson torna al cinema

JOHNNY ENGLISH COLPISCE ANCORA - Secondo trailer italiano ufficiale

ROMA – Divertente, ironico e imbranato. Torna sul grande schermo, per la terza volta, Johnny English, lo strampalato 007 interpretato da Rowan Atkinson. L’agente segreto deve dire addio alla pensione per affrontare una missione di prim’ordine: un attacco hacker che minaccia la sicurezza nazionale. 

Johnny English Colpisce Ancora – questo il titolo completo della pellicola – non sbaglia e si presenta al cinema con 100 minuti di simpatia, tra mosse goffe e un piano non proprio ottimale per salvare la propria patria. Rowan Atkinson, come sempre, mette in scena tutta la sua comicità, non risparmiandosi in nessuna scena. 

Salta da navi, cadendo rovinosamente da un ponte all’altro; va all’inseguimento dei nemici in corse sfrenate a bordo di una vecchia Aston Martin e si cimenta in travestimenti da vero infiltrato.

Il profilo da vero agente segreto c’è tutto. Peccato che English abbia un modo tutto suo di portare a termine i compiti e per questo – nel corso della sua missione – venga frainteso non poche volte. Come al solito, però, è proprio questo suo modo di essere che lo rende quasi geniale. La scena in cui English “affronta” la realtà virtuale ne è la prova ed è forse la più divertente della pellicola.

In generale, niente di nuovo nell’universo di Johnny English ma l’effetto sperato è sempre lo stesso: si ride dall’inizio alla fine.

Nel cast, oltre a Rowan Atkinson, Ben Miller, Olga Kurylenko, Emma Thompson, Jake Lacy. Alla regia David Kerr. Il film arriverà al cinema l’11 ottobre per Universal Pictures. Atkinson lo presenterà il 7 ottobre alla pre-apertura di Alice nella città, sezione autonoma della Festa del Cinema di Roma

 

Sinossi

Il terzo capitolo della saga di Johnny English inizia quando un attacco informatico rivela l’identità di tutti gli agenti infiltrati attivi in Gran Bretagna, ad eccezione di Johnny.

Chiamato per ritirarsi, English si tuffa per primo in azione con la missione di trovare l’hacker a capo di tutto. Johnny English dovrà superare le sfide della tecnologia moderna per rendere questa missione un successo.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it