Portal, Facebook lancia il video-telefono domestico

“Hey Portal, chiama…”
Facebook sfida Apple e Google e si lancia nel mercato dei dispositivi domestici con Portal.
Disponibile in pre-ordine al momento solo negli USA, il device è studiato per effettuare video-chiamate in movimento.

La Smart Camera si adatta alle azioni dell’interlocutore, seguendo come un occhio ogni suo spostamento. Man mano che più persone entrano in una stanza, la Smart Camera allarga automaticamente il campo visivo per inquadrare tutti.

I quattro microfoni captano la voce di chi parla chiaramente, anche mentre ci si muove in una stanza, filtrando i suoni di sottofondo indesiderati come gli elettrodomestici e il rumore della strada.

Oltre ad effettuare videochiamate è possibile ascoltare musica, visualizzare foto e guardare video.

Il dispositivo si comanda tramite Alexa, l’assistente vocale di Amazon, ed è disponibile nelle versioni da 10 e 15 pollici, rispettivamente al prezzo di 199 e 349 dollari.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it