Tammorre e balli identitari all’evento per le scuole di Città della Scienza

Tammorre e balli identitari all’evento per le scuole di Città della Scienza

La performance degli studenti dell’istituto Principe di Piemonte- Santa Maria Capua Vetere

NAPOLI – Nell’ambito dell’evento “3 giorni per la scuola” di Città della Scienza, i ragazzi dell’istituto “Principe di Piemonte” di Santa Maria Capua Vetere (CE), hanno voluto porre l’accento sulle proprie radici, mettendo in scena uno spettacolo di tamorra, sorprendendo gli ospiti nel centro di Bagnoli con la famosa “Brigante se More”.

“Siamo quello che siamo stati e lo dobbiamo ricordare sempre con orgoglio”, dichiarano gli studenti ai microfoni di Diregiovani.