Nadia Toffa, la malattia è tornata ma non mi sono arresa

Nadia Toffa, la malattia è tornata ma non mi sono arresa

ROMA – Nadia Toffa a Verissimo racconta, a cuore aperto, che la sua lotta contro il cancro non è ancora finita. Con la conduttrice Silvia Toffanin, la Iena ripercorre il suo calvario, dall’improvviso malore all’operazione d’urgenza e poi la recidiva: “Che brutta notizia Silvietta”, dice con un sorriso amaro durante il programma di canale 5.

Ma Nadia non si arrende e lo dice chiaro: “È una sfida che posso magari non vincere, ma devo combatterla mettendocela tutta”.

A marzo, racconta Nadia Toffa, le hanno comunicato che il cancro era tornato. Una notizia che non si aspettava, ma che ha deciso di affrontare con speranza e forza di volontà. 

La iena infatti non si è arresa e dopo uno stop forzato, è tornata al suo programma, ha scritto un libro “Fiorire d’inverno” e ha deciso di continuare a vivere con il sorriso. 

Ultimamente era stata la centro di numerose polemiche per la sua frase “Il cancro è un dono”, che aveva scatenato una forte reazione sui social alla quale Nadia Toffa ha risposto duramente dicendo di non essere stata compresa e che nessuno può giudicare come si decide di affrontare il dolore e la malattia. 

“Questa è la mia sfida, da una sfiga si può trovar del buono, se ce l’ho fatta io ce la fa chiunque”.