Avengers 4, concluse le riprese del prossimo film Marvel e fioccano gli spoiler

Avengers 4, concluse le riprese del prossimo film Marvel e fioccano gli spoiler

ROMA – Si sono ufficialmente concluse le riprese di Avengers 4: il seguito di Infinity War, che dovrebbe chiamarsi Annihilation. Ad annunciarlo i fratelli Russo. Su Twitter, i due registi hanno pubblicato un’enigmatica foto che i fan stanno provando a decifrare. Nello scatto solo una grande luce che nasconde, secondo i più, un indizio sul titolo del film, sul logo della pellicola o sulla trama. Tutto ancora top secret. Potrebbe trattarsi, però, di qualsiasi cosa.

Continuano a fioccare i rumors sul film, al cinema il prossimo 3 maggio. Secondo le ultime indiscrezioni, Avengers 4 sarà un continuo andare avanti e indietro dal Regno Quantico. Unico obiettivo fermare l’irreparabile. Online, è arrivata anche la descrizione di un ipotetico trailer.

Online la descrizione del primo ipotetico trailer

Il trailer inizia mostrando il Guanto dell’Infinito danneggiato in un campo della fattoria che abbiamo visto a fine Infinity War, mentre la telecamera si concentra sul guanto, sentiamo la voce di Tony: “Eravamo destinati a perdere”. Inizia la partitura musicale epica. In una terra desolata dei wakandiani sentiamo Steve Rogers dire: “Siamo arrivati così lontano.” Tony e Nebula scendono dal jet mentre gli Avengers rimanenti si avvicinano, Steve ha un’espressione di sollievo e dice: “Tony”. Tony, apparentemente sconfitto, scuote la testa e fa un sorriso amichevole a Cap. Appare il logo Marvel Studios.

Ci sarà un assaggio della Battaglia di New York dai Vendicatori del 2012. Loki viene mostrato sconvolto e sconcertato mentre si trova sulla cima della Stark Tower. C’è un lampo di luce blu mentre l’inquadratura ruota indietro. Poi vediamo il trono dei wakandiani su cui siede M’Baku: è circondato dalla sua nuova guardia (un insieme della tribù delle colline e del Dora Milaje), mentre Shuri e Banner lavorano a un nuovo progetto in laboratorio, mentre Vedova Nera, completamente vestita della sua tuta da combattimento, è nella fattoria di Occhio di Falco, che abbiamo visto in Age of Ultron. Natasha sta studiando una mappa con foto e posizioni segnati su di essa. Poi c’è una nuova rapida inquadratura di Thanos con una lunga spada, che cammina in un vicolo di New York City. La scena successiva è una figura incappucciata con gli occhi luminosi (forse Ronin), che punta un arco e una freccia prima di scoccarla verso l’inquadratura.

Scott Lang viene mostrato mentre attraversa un parco, schivando esplosioni. (Inquadratura nello spazio) Thor e Valchiria sono a bordo di una nave Kree. Thor dice: “Se quello che si dice è vero, sei l’ultima speranza del nostro universo, se una cosa del genere esiste ancora”.

L’inquadratura successiva è un Tony Stark più anziano e determinato che attraversa il nuovo Quartier Generale dello SHIELD. Banner (indossando una tuta di spandex)corre via da qualcosa, sembra terrorizzato. Poi di nuovo un’inquadratura di Ant-Man che appare da un lampo di luce e atterra in un luogo desolato. Lo vediamo dal suo punto di vista dall’interno del suo casco. Si guarda intorno e dice: “come è possibile.

“Vediamo Capitan Marvel fluttuare con i pugni infuocati e gli occhi accesi. Thanos all’interno della Gemma dell’Anima con la versione giovane si Gamora che urla, Loki e Thor che combattono contro i Chitauri fianco a fianco, Tony che consegna a Steve uno scudo nuovo di zecca nella sala del trono del Wakanda. Tony apre una valigetta arancione mentre Scott gli porge un braccialetto luminoso. Tony chiede: “Come? … È possibile?” Iron Man e Ant-Man vengono mostrati mentre viaggiano attraverso il Regno Quantico. Scott è tornato nella battaglia di New York nel 2012. L’ultima inquadratura prima che il titolo venga svelato è una Gemma dell’Infinito che scompare dal guaio danneggiato di Thanos, che si alza bruscamente e si infila l’armatura, la sua faccia cambia espressione, si infuria e appare estremamente minaccioso.

Viene svelato il titolo della pellicola: Avengers: Annihilation.

Compare Hulk si sta allenando nella nuova struttura dello SHIELD con Vedova Nera e Steve. Steve si accorge che Hulk si è allenato senza sosta, e gli chiede perché, Hulk risponde nella voce di Bruce Banner: “La mia rivincita arriverà molto presto, lo sento!”.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it