Dallo stornello al rap, oggi la finalissima del talent di Elena Bonelli

Dallo stornello al rap, oggi la finalissima del talent di Elena Bonelli

Ecco gli otto ragazzi in gara

ROMA – Tutte le note portano a Roma… Andrà in scena stasera la quarta edizione del talent ideato da Elena Bonelli, Dallo stornello al rap, rivolto ai cantautori di canzoni romane. In gara 8 giovani artisti: Fabio Bisceglie, Nessone e Kero, Nicole Riso, Pietro La Terza, Simone Sartini, Tally-Ho, Valerio Porrovecchio e Guglielmo Poggi. L’appuntamento è alle 20.30, in diretta, su Rai Radio Live.

La finalissima del concorso, appuntamento fisso per la città eterna e per la sua storia musicale, ha rilanciato la canzone romana tra i giovani, portandola di nuovo all’attenzione di un pubblico sempre più vasto, dopo tanti anni di silenzio. Cranio Randagio e Mirkoeilcane sono due dei partecipanti che più hanno colpito. 

I ragazzi, come sempre, verranno esaminati da un comitato di addetti ai lavori. Quest’anno la giuria sarà composta da autorevoli figli d’arte: Francesco Venditti, Gianmarco Tognazzi, Aisha Cerami, Francesco Fiorini, Corrado Guzzanti, Adriano Giannini, Cesare Rascel, Carlotta Proietti, Margherita D’Amico, Gianluca Guidi, Jacopo FiastriLa padrona di casa Elena Bonelli, definita “La voce di Roma”, duetterà con i suoi ospiti, Amedeo Minghi e Skuba Libre

La vera protagonista sarà lei: la canzone romana. Diffonderla la missione di Elena Bonelli: “Il mio progetto artistico e culturale è quello di infondere nuova linfa vitale alla canzone popolare romana. Ogni uomo ha la sua missione. Questa è la mia! Perché lo faccio? Per rendere omaggio alla nostra tradizione e per i cantanti e cantautori romani di oggi e per i giovani di domani, perché non esiste futuro senza la comprensione di ciò che è stato. Ai giovani, destinatari della mia iniziativa, non mi stancherò mai di dire: solo la conoscenza potrà salvarvi”.