Al liceo Giulio Cesare di Roma primo corso disostruzione vie aeree

Al liceo Giulio Cesare di Roma primo corso disostruzione vie aeree

II municipio e Poliambulatorio Apollodoro insieme per prevenzione e cultura salvavita

ROMA – Lezioni di disostruzione pediatrica delle vie aeree e corretto taglio degli alimenti per la sicurezza dei piu’ piccoli. Ma a sedersi sui banchi di scuola questa volta non sono stati solo i ragazzi, bensi’ gli insegnanti, i genitori, gli educatori, che il 17 ottobre si sono ritrovati al liceo Giulio Cesare di Roma per il primo corso formativo di questo anno scolastico.

L’evento rientra in OperazioneSalvavita, l’iniziativa del II Municipio, promossa dal Poliambulatorio Apollodoro in qualita’ di main sponsor, in base a un protocollo d’intesa siglato lo scorso febbraio, per diffondere la cultura salvavita nelle scuole del territorio. “Il nostro obiettivo e’ arrivare ad un Municipio cardio protetto- afferma l’assessore municipale alle Politiche educative, Emanuele Gisci- Puntiamo a formare le persone per aiutare adulti e bambini in difficolta’”.

Finora sono state informate e formate circa 5.000 persone, grazie alla collaborazione con il centro Two life. I corsi, certificati, abilitano anche all’utilizzo del defibrillatore e alle manovre salvavita. In base al protocollo d’intesa il Poliambulatorio Apollodoro sta provvedendo all’installazione di 3 defibrillatori nelle scuole per il 2018. Il primo e’ stato donato il 27 aprile all’asilo nido l’Arca. Il secondo sara’ installato martedi’ 6 novembre all’istituto Lucrezio Caro.

Il prossimo appuntamento sul territorio organizzato dal Poliambulatorio Apollodoro e’ in programma per sabato 27 ottobre: open day dedicato alla prevenzione dell’ictus, nell’ambito del progetto “costruiamo salute, insieme”. Trenta posti per aderire allo screening gratuito nella struttura del Flaminio sono riservati proprio a chi ha partecipato al corso di disostruzione pediatrica delle vie aeree al Liceo Giulio Cesare.