TECNOLOGIA. KY-O1L, LO SMARTPHONE PIÙ SOTTILE DI SEMPRE

TECNOLOGIA. KY-O1L, LO SMARTPHONE PIÙ SOTTILE DI SEMPRE

ROMA – Mentre i colossi informatici e della telefonia fanno a gara a chi produce il più grande, l’azienda giapponese Kyocera (nota più per l’office automation), sta per lanciare sul mercato lo smartphone “sottiletta”.

Il KY-O1L, questo il nome scelto, ha le dimensioni di una carta di credito e uno spessore di soli 5.3 millimetri. Ma ovviamente, non è tutto oro quel che luccica. Nonostante il prezzo di 250 euro, questo smartphone non è poi così smart. Lo schermo, che misura solo 2.8 pollici, è monocromatico a inchiostro elettronico, un po’ come gli e-book reader di prima generazione.

La fotocamera è assente e nonostante si possa collegare a internet, manca totalmente di un appstore, riducendo così all’osso quelle funzioni tipiche di un telefonino di ultima generazione. Il KY-O1L quindi, non vuole entrare in competizione con gli attuali modelli di smartphone, fascia alta o bassa che siano, e si piazza nell’affollatissimo settore dei gadget tecnologici di dubbia utilità. L’unico grande pregio è di essere sottilissimo e di pesare soltanto 47 grammi. Il piccolo oggetto targato Kyocera sarà disponibile in Giappone dal mese di novembre con l’operatore di telefonica ocomo.