Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald riaccende la nostalgia di Potter

Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald riaccende la nostalgia di Potter

Al cinema dal 15 novembre con Warner Bros. Pictures

ROMA – Magia, arti oscure, maghi, animali fantastici, un mago potente da fermare, una città da salvare e un pizzico di Harry Potter. Questi sono gli ingredienti della pozione che rendono sorprendente Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald diretto da David Yates, dal 15 novembre al cinema –  in 2D e 3D –  con Warner Bros. Pictures.

La storia riparte con la fuga di Grindelwald

Alla fine del primo film, il potente Mago Oscuro Gellert Grindelwald (Johnny Depp) viene catturato dal MACUSA (Il Magico Congresso degli Stati Uniti d’America), con l’aiuto di Newt Scamander (Eddie Redmayne). Tuttavia, come aveva minacciato di fare, Grindelwald riesce a fuggire dalla detenzione e inizia a radunare i suoi seguaci, la maggior parte dei quali sono ignari delle sue vere intenzioni: riunire dei maghi purosangue per governare su tutti gli esseri non-magici.
Nel tentativo di contrastare i piani di Grindelwald, Albus Silente (Jude Law) recluta il suo ex studente Newt Scamander, che accetta di aiutarlo, inconsapevole dei pericoli che si sarebbero prospettati. Si creano divisioni, l’amore e la lealtà vengono messi a dura prova anche tra gli amici più stretti e in famiglia, in un mondo magico sempre più diviso.

Il secondo capitolo “asfalta” il primo e riaccende la nostalgia di Harry Potter

La seconda delle cinque nuove avventure del Wizarding World creato da J.K. Rowling riaccende la nostalgia di Harry Potter, portando sul grande schermo la ‘musichetta’ che accompagna la saga del maghetto con la cicatrice, i saloni comuni con le candele sospese di Hogwarts, i giovani maghi alle prese con il quidditch, Minerva McGranitt, il “molliccio”  e l’incantesimo “Riddikulus”. Animali Fantastici 2 è come un Expecto Patronum: difende lo spettatore dal deludente Animali Fantastici e dove trovarli, risucchiandolo in un vortice magico e avvincente.

Come recita il famoso detto: “Anche l’occhio vuole la sua parte”

124 minuti di bellezza ‘fantastica’: dai costumi alla fotografia, dagli effetti speciali ai colori e alle sembianze degli “animali fantastici” .

Per noi il film è assolutamente PROMOSSO

Animali Fantastici 2, la scheda tecnica

Titolo: Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald (Fantastic beasts the crimes of Grindelwald).

Regia: David Yates

Sceneggiatura: Stuart Craig

Cast: Eddie Redmayne, Katherine Waterston, Dan Fogler, Alison Sudol, Ezra Miller, Jude Law, Johnny Depp, Zoë Kravitz, Claudia Kim, Callum Turner, William Nadylam, Kevin Guthrie, Carmen Ejogo e Poppy Corby-Tuech.

Genere: avventura, fantasy.

Produttori: David Heyman, J.K. Rowling, Steve Kloves e Lionel Wigram.

Produttori esecutivi: Tim Lewis, Neil Blair, Rick Senat e Danny Cohen.

Montaggio: Mark Day.

Fotografia: Philippe Rousselot.

Musiche: James Newton Howard.

Costumi: Colleen Atwood.

Durata: 124 minuti.

Distribuzione: Warner Bros. Italia.

Data di uscita: 15 novembre 2018

Partecipa alla conversazione con gli hashtag:

#AnimaliFantastici #BacchetteInPosizione