Salmo vs Biagio Antonacci: è dissing aperto tra i due artisti

Salmo vs Biagio Antonacci: è dissing aperto tra i due artisti

Il cantautore non ha sorvolato sulle frasi dette dal rapper nella sua intervista a Rolling Stones

ROMA – Tutto è cominciato con un’intervista senza peli sulla lingua. Non ha usato mezzi termini Salmo per rispondere alle domande di Rolling Stone. Il rapper sardo, così, ha scatenato qualche malumore. 

Il primo a essere preso di mira Matteo Salvini“Non puoi stare con Salvini e ascoltare hip hop. Strappa le mie magliette, brucia i cd. Oppure cambia la tua idea del caz**”. Il ministro non se lo è fatto ripetere due volte e ha risposto a tono su Twitter: “Mamma mia che tristezza, apri la mente, fratello!”. Nelle sue Instagram Stories, la replica di Salmo: “Grazie Mattè”. Un botta e risposta che ha chiuso la questione nel giro di poche ore.

Non sembra aver preso meglio il dissing Biagio Antonacci. “I vari Biagio Antonacci vedono i rappusi, dei quali non conoscono neanche il nome, in testa alle classifiche, e gli gira il cazzo”, ha detto Salmo nella sua cover story. Parole che hanno aizzato il cantautore di Milano. Antonacci, infatti, non ha per niente sorvolato e – prendendola sul personale – ha risposto al rapper via Instagram. 

“Ciao Salmo, ho letto su Rolling Stone che il sottoscritto rosica perché non è aggiornato. Ricordati che sono stato il primo a cantare con i Club Dogo, ultimamente con Laïoung Insomma, tra trent’anni ti auguro di avere ancora lo stesso successo mio”, ha detto il cantautore in una storia, per poi concludere toccandosi.  

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Salmo Official (@lebonwski) in data:

QUI tutte le INFO sul NUOVO ALBUM DI SALMO, PLAYLIST, e sul suo INSTORE TOUR