Al via la seconda fase di "Fuori-Classe. Sfida per i libri"

Al via la seconda fase di “Fuori-Classe. Sfida per i libri”

ROMA – Il libro è uno strumento divulgativo, una forma d’arte, un oggetto di cultura ma può diventare anche un gioco. “Fuori-Classe. Sfida per i libri”, è il torneo di lettura ideato da Prima Effe (Gruppo Feltrinelli), che mette in competizione i ragazzi di 12 città italiane. Il quiz letterario, giunto alla sua seconda edizione, ha appena concluso la sua fase iniziale, con le prime sfide sui romanzi di J. G. Ballard e Isabel Allende.

Oltre 880 studenti si sono cimentati nella competizione letteraria. Protagonisti della sfida la lotta per la sopravvivenza nelle pagine profetiche di J.G. Ballard, e la saga familiare ambientata nel Cile della dittatura narrata da Isabel Allende. Dodici le città italiane coinvolte, con 44 classi rappresentative di tutti gli istituti superiori e diffuse sull’intero territorio italiano.

La fase eliminatoria del torneo coinvolge le città di Bari, Bologna, Catania, Firenze, Genova, Lecce, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino, Verona. Al termine del primo girone, sono 23 le scuole che si sono conquistate il secondo turno della competizione, che si svolgera’ all’interno delle librerie laFeltrinelli il 30 gennaio 2019.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it