'Pubblicitari per un giorno': contest per una nutrizione consapevole

‘Pubblicitari per un giorno’: contest per una nutrizione consapevole

Una campagna promossa da IVSI e UNC su salumi e carne suina
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Nuovi pubblicitari cercasi per un contest sulla sicurezza alimentare. ‘Pubblicitari per un giorno’ e’ il concorso promosso dall’Istituto valorizzazione salumi italiani (IVSI) in collaborazione con l’Unione nazionale consumatori (UNC).

Gli studenti delle scuole superiori di II° grado e delle universita’ potranno dare spazio alla loro creativita’ producendo un mini-video pubblicitario, di massimo due minuti, sulla filiera della carne suina. Il progetto rientra nella campagna ‘Salumi e carne suina: energia che e’ un piacere’, realizzata per informare e promuovere i prodotti della filiera suinicola.

Promosso dal ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo e da ISMEA- Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare, il progetto mira a sensibilizzare i giovani sull’importanza della presenza di proteine animali in una dieta equilibrata, soprattutto per bambini, sportivi o anziani.

I ragazzi potranno realizzare mini-spot scegliendo tra i temi della qualita’ e della sicurezza della filiera suinicola, su tradizione e gusto in tavola, sull’importanza dell’equilibrio fra alimentazione e attivita’ fisica e su carne suina e salumi nella dieta mediterranea.

I lavori, che dovranno essere inviati entro e non oltre il 31 gennaio 2019, saranno valutati da una giuria tecnica e votati dagli utenti della rete. Gli elaborati idonei saranno caricati sui canali social di IVSI (Salumiamo su Facebook e Salumiamo Tv su youtube) e sottoposti al giudizio del pubblico: dal 4 al 28 febbraio, l’elaborato che ricevera’ piu’ like, condivisioni e interazioni ricevera’ il premio ‘voto del pubblico’. I migliori tre video saranno premiati durante un evento a Roma: in palio, tre gift card (due da 500 e una da 300).

Tra gli obiettivi della campagna ci sono la lotta alla disinformazione sul tema nutrizionale e sulla filiera suinicola, la promozione del patrimonio tradizionale e gastronomico del nostro Paese e la valorizzazione di sistemi produttivi legati al territorio di appartenenza, quali le produzioni DOP e IGP.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it