Roma, Raggi inaugura nuova palestra in istituto a Centocelle

Roma, Raggi inaugura nuova palestra in istituto a Centocelle

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Una palestra nuova all’anno in ogni municipio attraverso una distribuzione equa delle risorse che non lasci indietro le scuole delle periferie rispetto a quelle del centro”. Con queste parole la sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha inaugurato la palestra della scuola secondaria di I grado “Ex Toniolo”, in via Anagni a Centocelle, periferia est della Capitale. Presenti anche l’assessore allo Sport, Daniele Frongia, il presidente della commissione sport, Angelo Diario, la presidente della commissione Scuola Teresa Zotta, e il presidente del V municipio Giovanni Boccuzzi.

L’inaugurazione della palestra porta a 30 il numero delle strutture scolastiche inaugurate dall’amministrazione da inizio mandato, come sottolineato da Frongia: “Valorizzare le palestre delle scuole di proprietà di Roma Capitale rientra nel progetto più ampio di promozione del valore formativo delle attività ludiche. Esiti importanti tangibili oggi, di ben 30 palestre riqualificate con l’obiettivo di proseguire in questa direzione nei prossimi anni”, ha spiegato l’assessore rivolgendosi ai ragazzi.

“Gli interventi di manutenzione delle palestre scolastiche di Roma Capitale continueranno in ogni municipio anche nei prossimi tre anni. E’ un risultato notevole perché prima del nostro arrivo non c’era mai stata una vera e propria programmazione per questo tipo di lavori e i fondi erano meno della metà di quelli attuali. Non ci siamo fermati qui. Dal 2019 oltre agli interventi di manutenzione ordinaria abbiamo intenzione di inserire nel bilancio interventi di manutenzione straordinaria. L’obiettivo è quello di stanziare cifre importanti come mai fatto finora”, ha aggiunto il presidente della commissione Sport Angelo Diario.

“Attività sportiva e salute vanno di pari passo. Offrire ai ragazzi strutture sportive scolastiche adeguate e nuove attrezzature li avvicina allo sport e favorisce la promozione della prevenzione. Un lavoro che è implementato anche dall’azione dell’Osservatorio Sportivo Scolastico Capitolino di cui faccio parte, teso a migliorare e potenziare l’educazione fisica nelle scuole”, ha concluso la presidente della commissione Scuola Teresa Zotta.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it