Tg Scuola – edizione del 14 dicembre 2018

Ragazzi al centro
Quasi 20 anni di attività dell’Autorità garante dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza raccontati da 10 speaker d’eccezione, tra i 13 e i 17 anni. È quanto andato in scena al Tempio di Adriano di Roma in occasione del meeting ‘Ragazzi al centro’. Oltre 150 giovani si sono confrontati con la Garante Filomena Albano su temi quali l’ascolto e la partecipazione, la mediazione a scuola, la centralità dei figli negli affetti, l’integrazione, l’inclusione sociale e la giustizia educativa.

Studenti Ruggieri di Marsala in sciopero
Novecento studenti in piazza a Marsala per protestare contro i problemi strutturali che la loro scuola, il Liceo Scientifico Ruggieri, sta attraversando a seguito dei lavori di ristrutturazione dell’edificio. La soluzione suggerita dal commissario della provincia di Trapani, ovvero quella di effettuare i doppi turni, non è stata accolta con buone speranze da alunni e genitori ma soprattutto da docenti e dirigente scolastico. Una prospettiva che inciderebbe negativamente sulla serenità e sull’organizzazione scolastica, compromettendo il corretto funzionamento del percorso formativo. La manifestazione è solo la prima di altre in programma che saranno supportate dagli altri istituti marsalesi.

Giornali o internet? L’indagine degli studenti del Croce-Aleramo di Roma
Il vecchio giornale quotidiano sembra essere ormai passato di moda. Lo dimostra anche il video servizio dei ragazzi dell’istituto Croce-Aleramo di Roma che, ospiti nella sede dell’agenzia di stampa Dire, sono andati a chiedere come ci si informa oggi.

Immagini per la terra, al via il concorso
Al via la nuova edizione del concorso nazionale “Immagini per la Terra” promosso dall’associazione ambientalista Green Cross Italia, in collaborazione con il ministero dell’Istruzione e con il sostegno di Acqua Lete. L’iniziativa punta l’attenzione sull’efficienza energetica, invitando gli insegnanti a portare l’energia in classe, sui banchi di scuola, per studiare quella pulita e sostenibile e scoprire i trucchi del risparmio. Per poi uscire dalle aule per andare in missione per conto dell’ambiente: dall’istituto scolastico al quartiere, dalla casa alla strada, dalla città alla campagna, dal comune alla provincia. Sono queste le chiavi con cui gli studenti potranno mettersi in gioco con le loro energie per cercare informazioni su come ridurre i consumi, valutare la classe energetica degli istituti, proporre soluzioni efficaci.


 

Dalle scuole:

Istituto Divina Provvidenza
Incoraggiare gli abitanti di Certosa a essere “costruttori di ponti”, è stato l’intento dell’iniziativa che si è tenuta oggi quando i bambini hanno ricordato le 43 vittime del crollo del Ponte Morandi.

E. De Amicis di Tremestieri Etneo
Gli studenti dell’istituto hanno partecipato a un incontro sull’uso consapevole di internet, sui pro e i contro del web.

Scuola Ambrogio Spinola di Genova
Gli alunni hanno partecipato al progetto “Un presepe senza sprechi” realizzato con materiali da riciclo.

I.C. Rivarolo di Genova
Gli alunni della 2aM hanno intervistato l’attore Dario Aita.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it