Lui lo ha estratto come si fa con un puntino nero o un brufolo…

Salve mi scuso di fare una domanda tanto intima ma sono preoccupata : Sto insieme al mio fidanzato da ormai 4 anni e conviviamo insieme da 2 anni e quindi siamo molto Uniti e intimi. Lunedì sera mi sono resa conto che lui aveva un puntino nero nel suo pene a metà tra lo scroto e la punta e quindi dopo che gli ho chiesto cosa fosse lui lo ha estratto come si fa con un puntino nero o un brufolo( aveva avuto anche in precedenza brufoli o altro di simile ma non si ricorda di aver visto un puntino come quello che comunque era di dimensioni millimetriche). La cosa è avvenuta molto facilmente non ha provato dolore e nemmeno si è arrossato la zona e non uscito sangue. La cosa che mi ha preoccupato è che quel punto era nero nero non aveva la punta gialla come quella dei puntini neri e quindi mi sono spaventata e ho pensato fosse un neo ma ho sentito dire che i nei non si tolgono facilmente mentre quello si è tolto subito. Può succedere che un puntino nero come quelli del viso siano neri neri? O secondo lei può essersi trattato di un neo
Non credo a mio parere che sia stato un neo per i fattori sopra indicati ho voluto aspettare qualche giorno per vedere come si evolveva la situazione è lui sta bene la zona non è né arrossata e non ha modificazioni o altro.
Posso stare tranquilla e pensare che non era nulla quello che lui ha tolto?
Attendo ansiosamente la vostra risposta.

Anonima


Cara Anonima,
da ciò che riporti ci verrebbe da pensare ad un accumulo di grasso, infatti se si fosse trattato di un neo sicuramente sarebbe uscito del sangue spremendolo, ma non è accaduto.
Inoltre i punti neri si chiamano così proprio perchè sono caratterizzati da una punta nera, quindi questo aspetto corrisponde con la descrizione da te fatta.
Per queste ragioni non ci sentiamo di allarmarti, ma se dovessero presentarsi altre anomalie sulla pelle ti consigliamo di consultare sempre un medico.
Un caro saluto!

14 Dicembre 2018