Super Chihuahua salva la sua padrona dall’attacco di un orso

"Orso contro orso": il nome del cane eroe, per uno scherzo del destino, è Bear

Un super eroe canino in miniatura. Hanno fatto il giro del mondo le incredibili gesta di un cane, incrocio chihuahua, che ha difeso la sua padrona dall’attacco di un orso.
L’aggressione è avvenuta lo scorso 12 dicembre nella contea di Lycoming, in Pennsylvania, quando la 51enne Melinda LeBarron stava portando a spasso il suo cagnolino, il cui nome, per un ironico scherzo del destino, è Bear, corrispettivo inglese per orso.

Una volta fuori di casa, Bear ha iniziato ad abbaiare: passano pochi istanti prima che Melinda venga azzannata dall’orso.

L’urside ha trascinato la donna per circa 70 metri verso un boschetto, ma il cane non si è arreso e ha continuato ad abbaiare, mordendo l’aggressore diverse volte.

Alla fine, l’orso ha perso interesse per Melinda e si è avventato sul cane, dandole la possibilità di arrampicarsi su un piccolo cespuglio. La donna ha quindi lanciato un bastone per distrarre l’orso e finalmente è riuscita a tornare a casa per chiedere aiuto.

Anche il coraggioso Bear in qualche modo è tornato a casa ed è stato trovato terrorizzato sotto un letto.

Sia Melinda che il suo cane hanno riportato numerosi tagli, ferite e qualche osso rotto.
Su GoFundMe è stata lanciata una campagna di raccolta fondi per aiutare Melinda a pagare le cure veterinarie per il piccolo Bear.

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it