Pirata dei Caraibi, nel reboot non vedremo Johnny Depp

La conferma è arrivata dalla Disney

ROMA – “Vogliamo portare nuova energia e vitalità. Amo questa saga, ma parte della ragione per la quale Rhett Reese e Paul Wernick sono così interessanti è perché vogliono dare un calcio al passato. Ecco perché li ho scelti“. Così Sean Bailey, responsabile divisione Disney live-action, ai microfoni di Hollywood Reporter ha spiegato l’assenza di Johnny Depp nel reboot di Pirata dei Caraibi.

Una scelta questa che ha fatto discutere i fan della saga piratesca. Effettivamente è impossibile pensare a Pirata dei Caraibi senza Johnny Depp.  Chi prenderà il suo posto? Chi ci sarà nel cast? Queste sono solo alcune delle domande che avranno una riposta prossimamente. Per ora, pensiamo a cercare di digerire questa brutta notizia.

2018-12-21T12:46:47+01:00