WhatsApp limita i messaggi condivisi per combattere le fake news

Si potranno condividere testi, immagini o video con un massimo di 5 contatti contemporaneamente, contro i 20 attuali
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Una restrizione al numero di persone con cui si potrà condividere un messaggio. E’ questa la strategia di WhatsApp per combattere le fake news. A breve, con il popolare servizio di messaggeria istantanea si potranno inviare testi, immagini o video ad un massimo di 5 contatti contemporaneamente, contro i 20 attuali.

Una scelta che, secondo l’azienda, aiuterà ad arginare le bufale virali. La novità è stata già testata con successo in India, dopo gli episodi di violenza nati l’estate scorsa in seguito alla diffusione di fake news.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it