WhatsApp limita i messaggi condivisi per combattere le fake news

Si potranno condividere testi, immagini o video con un massimo di 5 contatti contemporaneamente, contro i 20 attuali

Una restrizione al numero di persone con cui si potrà condividere un messaggio. E’ questa la strategia di WhatsApp per combattere le fake news. A breve, con il popolare servizio di messaggeria istantanea si potranno inviare testi, immagini o video ad un massimo di 5 contatti contemporaneamente, contro i 20 attuali.

Una scelta che, secondo l’azienda, aiuterà ad arginare le bufale virali. La novità è stata già testata con successo in India, dopo gli episodi di violenza nati l’estate scorsa in seguito alla diffusione di fake news.

2019-01-22T09:38:02+01:00