Coez, Gemitaiz e non solo nel disco di FRENETIK&ORANG3, ZEROSEI

Il duo ha svelato la tracklist che vede tanti artisti collaborare in ogni traccia
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Uscirà l’1 febbraio ZEROSEI, il disco di FRENETIK&ORANG3. Il duo di producer diventa protagonista di un lavoro pieno di collaborazioni importanti. 

Quattordici i brani nella tracklist svelata da FRENETIK&ORANG3, piccole perle rappresentative della scena musicale contemporanea romana. Non a caso, già il titolo dell’album dice tutto: ZEROSEI è il prefisso telefonico della Capitale

“ZEROSEI – ha scritto il duo su Instagram – vuole fotografare Roma, una metropoli che è mille città in una sola, un mondo in miniatura con paesi e popoli propri, che alla fine, anche se non ci sei nato, una volta che ci vivi ti adotta e nei fai parte, nel bene e nel male. La nostra città è un’esplosione artistica che ci stupisce ogni giorno”. 

È così che, per questo disco che arriva dopo le produzioni di successo  per artisti come Coez, Salmo, Gemitaiz e Carl Brave X Franco126, FRENETIK&ORANG3 hanno chiamato gli artisti che di Roma hanno fatto la loro cifra. 

Ospiti di ZEROSEI non solo Gemitaiz, protagonista dell’ultimo singolo estratto, Giornate Vuote; Coez, che partecipa in Migliore di me; Carl Brave x Franco126 in Interrail e Gemello in Lucertole.

Ad arricchire il disco ci sono, tra gli altri, anche Noyz Narcos, Wrongonyou, Achille Lauro. E ancora Giulia Ananìa, Er Costa e Il Turco dei Gente de Borgata, Lucci e Venerus.

La tracklist

Squalo e ceres (con Noyz Narcos)
Giornate vuote (con Gemitaiz)
Interrail (con Franco126)
Verme (con DARRN)
Radiostella (con Venerus)
The giant (con Wrongonyou)
Vuoti di memoria (con MEGHA)
Maledetto lunedì (con Achille Lauro)
Supernova (con Martina May)
Casilina love (con Er Costa & Il Turco)
Migliore di me (con Coez)
Cuore e fango (con Lucci, Hube e Giulia Ananìa)
Cassandra (con Sxrrxwland)
Lucertole (con Gemello)

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Giusy Mercadante
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it