La Dark Polo Gang torna con il singolo Gang Shit featuring Capo Plaza

La Dark Polo Gang torna con il singolo Gang Shit featuring Capo Plaza

Il brano – che sarà disponibile dal primo febbraio – è prodotto da Sick Luke e Ava
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – La Dark Polo Gang è pronta per rilasciare il nuovo singolo, Gang Shit, featuring Capo Plaza. Il brano – che sarà disponibile dal primo febbraio – è prodotto da Sick Luke e Ava.

Gang Shit è già disponibile in pre-save e pre-order.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

“GANG SHIT” feat @capoplaza (Prod. by @sicklukex2 & @avamvsic) FUORI VENERDÌ 1 FEBBRAIO 💍 PRESALVA ORA! LINK IN BIO ⬆

Un post condiviso da DARK POLO GANG (@darkpologang) in data:

Il brano segue il successo di Cambiare Adesso, disco di platino che ad oggi conta 28 milioni di stream su Spotify dove, dopo 5 mesi dalla pubblicazione, è ancora nella Top10 dei brani più ascoltati in Italia.

Gang Shit feat. Capo Plaza si erge a manifesto della Gang e unisce il caratteristico linguaggio disruptive e senza filtri del trio romano al flow inconfondibile di Capo Plaza.

Il tour

La Dark Polo Gang è in arrivo con un tour che li vedrà protagonisti sui palchi dei più importanti club d’Italia. Lo show sarà l’occasione per divertirsi e ballare a suon di trap con i loro più importanti successi tratti dall’ultimo album, già certificato Oro, Trap Lovers (Virgin Records/Universal Music Italia) e dai precedenti lavori.

Il live sarà arricchito da molti ospiti come Mambolosco (Milano), Samuel Heron (Milano, Nonantola), Enzo Dong (Milano, Venaria Reale) e Gianni Bismark (Milano).

Il tour, presentato da Vivo Concerti, toccherà le seguenti tappe italiane:

Sabato 9 febbraio 2019 || Milano @ Fabrique
Sabato 23 febbraio 2019 || Firenze @ Viper Theatre
Venerdì 8 marzo 2019 || Venaria Reale @ Teatro della Concordia
Venerdì 15 marzo 2019 || Roma @ Atlantico
Sabato 23 marzo 2019 || Nonantola (Mo) @ Vox Club

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it